Chi siamo

L’Università Popolare “Giordano Bruno” nasce nel 2006 dall’idea che fosse tempo di offrire risposte nuove in ambito formativo e soddisfare i bisogni del presente affinché possano tradursi in un saggio investimento per il futuro. Attenzione all’ambito delle Discipline del Benessere, assieme ad un’ampia apertura ad una visione integrata della persona è la caratteristica di fondo del nostro progetto.

LE NOSTRE INIZIATIVE PER LA FORMAZIONE

  • Dipartimento Discipline Complementari della Salute (DCS)

  • Dipartimento Discipline e Filosofie Energetiche e dello Spirito

  • Dipartimento Arti e Mestieri

L’attenzione dei nostri Corsi è rivolta soprattutto all’ambito delle Discipline Complementari della Salute (definite nei Benchmarks dell’OMS CAM – Complementary Alternative Medicine). Per questo motivo dall’anno accademico 2006/2007 sono stati attivati i seguenti corsi Professionali e Corsi di Formazione Continua in DCS, con insegnanti tra i più preparati e conosciuti in Italia nel settore:

  • Naturopatia (quadriennale)
  • Counseling (triennale)
  • Terapia Craniosacrale (annuale)

Seminari Brevi (uno o più we)

  • Auricoloterapia
  • Costellazioni famigliari Archetipiche (Jung e Hilmann)
  • Reflessologia funzionale del viso
  • Nutraceutica
  • Tecniche di ringiovanimento naturale intra ed extracellulari

Dal 2010 l’Istituto ha sottoscritto con Il Real Centro Universitario Escorial Maria Cristina di Madrid, un accordo di collaborazione, aderendo al progetto europeo denominato “Programa Philippus” che eroga il primo Titolo Accademico in Terapie Naturali.

L’Escorial Maria Cristina è un Centro Universitario spagnolo legalmente riconosciuto che ha una tradizione più che centenaria e che aderisce volontariamente come Ateneo alla Carta di Bologna anche per l’erogazione di titoli propri come quello in Terapie Naturali. Il corso pertanto è un corso con una titolazione universitaria privata (poiché in Italia, come in Spagna, ancora la figura di Naturopata non è normata a livello di legge) ma che nulla toglie al suo valore accademico. Il Programa Philipppus è specializzato nell’ambito delle Discipline non convenzionali, e collabora con le più prestigiose istituzioni e associazioni professionali.

LA NATUROPATIA E LA SALUTE

La salute si colloca al primo posto dei bisogni dell’uomo e il desiderio di mantenersi in salute ha permesso a molte nuove figure di ruotare intorno al concetto stesso di salute, partendo dagli approcci più diversi. In questo scenario cresce la domanda di una disciplina che sappia ascoltare, valutare e comprendere l’individuo nella sua globalità, soprattutto in un’ottica di prevenzione e mantenimento della salute, di educazione alla salute naturale, di stimolazione della capacità di autoguarigione dell’organismo attraverso metodiche naturali a tossicità zero, che sono le caratteristiche epistemologiche della naturopatia.

Naturopatia Roma - Università Giordano Bruno

DEFINIZIONE DI NATUROPATIA

Per “Naturopatia” si intende l’insieme delle discipline e delle metodiche naturali, volte a stimolare la forza vitale della persona ed ad assecondare la spontanea capacità di autoregolazione dell’organismo, coadiuvando i meccanismi fisiologici.
Le sue basi epistemologiche si possono riassumere in sei principi:

  1. primum non nocere
  2. Il potere curativo della natura – vis medicatrix naturae
  3. Scoprire la causa – tolle causam
  4. Trattare tutta la Persona – totum tolle
  5. Insegnare un corretto stile di vita – docere
  6. La prevenzione è la migliore “cura” – praevenire

Counseling Roma - Università Giordano Bruno

AMBITI DI INTERVENTO DEL NATUROPATA

L’ambito di lavoro del naturopata risiede nelle aree sanitarie non mediche, non rientrando nel suo campo d’intervento né la diagnosi nosologica, né la cura di patologie, né la prognosi, né la prescrizione di farmaci a scopo terapeutico.

Il compito principale del naturopata si inquadra nel contribuire al miglioramento della qualità della vita delle persone, educandole al mantenimento del proprio stato di salute, inteso nella sua globalità indivisibile sul piano psico-fisico-emozionale. Egli si avvale di tecniche specifiche per stimolare la forza vitale e assecondare la spontanea capacità dell’organismo di autoregolarsi per raggiungere l’equilibrio. L’ attività del naturopata si esplica nei settori fondamentali di seguito elencati:

  1. Valutazione non nosologica dello stato generale dell’individuo attraverso classificazione costituzionale e di terreno, kinesiologia applicata, iridologia, strumenti bioelettronici, ecc.
  2. Igiene ed educazione, in ambito personale e ambientale, ad uno stile di vita più salutare, attraverso metodiche di riequilibrio energetico, tecniche di respirazione, di meditazione, di rilassamento, educazione ad una sana alimentazione ecc.
  3. Consulenza sul corretto utilizzo di preparati, integratori alimentari, prodotti con qualità e caratteristiche naturali e salutistiche, come previsto dalla legislazione vigente. l consigli non riguardano medicinali e farmaci a scopo terapeutico.
Condividi...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone