Counseling

Il counseling professionale è un’attività il cui obiettivo è il miglioramento della qualità di vita del cliente, sostenendo i suoi punti di forza e le sue capacità di autodeterminazione. Esso offre uno spazio di ascolto e di riflessione, nel quale esplorare difficoltà relative a processi evolutivi, fasi di transizione e stati di crisi e rinforzare capacità di scelta o di cambiamento. E’ un intervento che utilizza varie metodologie mutuate da diversi orientamenti teorici. Si rivolge al singolo, alle famiglie, a gruppi e istituzioni e può essere erogato in vari ambiti, quali privato, sociale, scolastico, sanitario, aziendale

In particolare il Counseling Generazionale si occupa dell’individuo considerandolo non come un’entità a se’ stante, ma come parte di un sistema familiare/genealogico che ne definisce e influenza il contesto animico, emotivo e biologico.

Il corso si propone i seguenti obiettivi

1. Conoscenza delle principali teorie e tecniche di Counseling per il sostegno del singolo verso lo sviluppo di una maggiore consapevolezza della propria esistenza e delle dinamiche di interazione famigliari e sociali.

2. Conoscenza delle principali teorie e tecniche di individuazione dei blocchi parentali e generazionali.

3.  Conoscenza delle principali tecniche e strategie di aiuto per la trasformazione, dei blocchi generazionali in risorse per la autorealizzazione di vita del cliente.

Organizzazione Didattica

Il corso ha una durata triennale e prevede un totale di 900 ore, in base alle linee guida della Associazione Nazionale di Counseling, Assocounseling, così distribuite:

  1. 450 ore teorico esperienziali
  2. 150 ore di supervisione didattica
  3. 150 ore di tirocinio interno
  4. 150 ore di percorso individuale e di gruppo  

A chiusura del secondo e terzo anno di corso sono previsti stage residenziali in cui gli allievi compiono un’immersione totale formativa condivisa, allo scopo di scambiare le conoscenze acquisite e verificare la pluralità di tecniche applicative apprese

Il superamento dell’esame finale garantirà all’allievo il rilascio dell’Attestato di Formazione Professionale in Counseling Generazionale, che permetterà l’iscrizione alle Associazioni Nazionali di categoria Professionale abilitando all’esercizio della libera professione

La scelta di intraprendere la professione di operatore del Counseling Generazionale comporta che l’allievo sottoponga a verifica, con l’aiuto di un Tutor, il proprio vissuto esistenziale e relazionale. Il percorso è necessario per chi fa da Consulente a persone che devono decidere, per sé o per altri, su questioni importanti che richiedono educazione alla critica e autonomia di giudizio. Inoltre ha l’intento di introdurre alla pratica professionale.

Programma Triennale 

AREA 1. IL COUNSELING

  • Fondamenti del counseling
  • Modelli di approccio alla relazione d’aiuto
  • Teorie e tecniche di counselling
  • Fenomenologia dell’empatia
  • Il Counseling individuale
  • Il Counseling di gruppo
  • Il Counseling nelle organizzazioni

AREA 2. COMUNICAZIONE, SCELTE E CAMBIAMENTO

  • Pragmatica del cambiamento
  • Teorie e tecniche della comunicazione
  • Teoria e prassi dell’ascolto

AREA 3. ELEMENTI DI PSICOLOGIA

  • Psicologia generale
  • Psicologia sociale
  • Psicologia dello sviluppo
  • La Psicologia Sistemico-Relazionale
  • Psicologia Dinamica e teorie della personalità
  • Elementi di Psicopatologia

AREA 4. ALTRE SCIENZE UMANE

  • Antropologia Culturale
  • Fenomenologia
  • Le professioni della relazione di aiuto: confini
  • Etica e deontologia
  • Promozione della professione

AREA 5. INSEGNAMENTI CARATTERIZZANTI

  • Psicobiologia e Psicogenealogia: storia teorie e tecniche
  • L’approccio immaginale di James Hillman
  • Costellazioni familiari e sistemiche: approcci e modelli
  • Elementi di Fisica Quantistica,
  • Teoria dei Sistemi e Teorie di Campi
  • Il Gensociogramma e le applicazioni nella relazione d’aiuto
  • Le Costellazioni ad approccio immaginale di Selene C. Williams
  • Introd. alle Tecniche di Rilassamento, Visualizzazione e Regressione
  • Elementi di Energetica e Corpi Sottili
  • Lo Psicodramma

Le lezioni si svolgeranno nel fine settimana dalle ore 9.30 alle ore 13.30 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00.

Alla fine del terzo anno sono previsti la redazione di una tesi (minimo di 80 pagine) e un colloquio orale.I corsisti inoltre dovranno presentare:una relazione scritta relativa alla supervisione;una relazione scritta relativa al tirocinio.

PAGAMENTO PER IL CORSO TRIENNALE DI COUNSELING GENERAZIONALE

€ 1.900,00 annuali così ripartiti: euro 400 di iscrizione e di  7 rate mensili da € 215,00 da versare rispettivamente entro e non oltre* il 5 dei mesi di ottobre, novembre,  dicembre, gennaio, febbraio, marzo, aprile. La retta è comprensiva di eventuali recuperi delle lezioni, esami , materiale didattico in formato elettronico, pagina dedicata di libretto elettronico personale

AGEVOLAZIONI AMMINISTRATIVE ANNO ACCADEMICO 2019/2020

Abbiamo a cuore una formazione che garantisca un futuro professionale. E abbiamo a cuore che tutti ci possano accedere e se la possano permettere.
Ancora una volta cerchiamo di fare del nostro meglio.
Contattaci per sapere come accedere a queste agevolazioni amministrative valide per i corsi di #Naturopatia #Counseling #Ayurveda #Fitoterapia:
  1. Bonus estate di 200 euro per chi si iscrive entro il 30 luglio 2019
  2. Borsa di studio al 50% per gli aventi diritto
  3. Bonus di benvenuto per chi partecipa ai nostri Open Day
  4. Benefit “famiglia” per iscritti dello stesso nucleo famigliare
  5. Rateizzazione della retta annuale (no finanziarie)
Per info e contatti inviare un SMS o messaggio whatsapp al 329 596 8542 o inviare una mail a info@campusgiordanobruno.it e sarete contattati immediatamente dalla Segreteria Didattica

 

Università Popolare Giordano Bruno per le Scienze e le Arti della Salute 

Da 15 anni alta formazione sulle Discipline complementari della Salute

“Formiamo Coscienze non solo Intelligenze”

Chiamaci per prenotare il tuo appuntamento