Struttura del corso

Obiettivi 

Il modello del nostro piano formativo nasce dall’incontro tra la tradizione della Naturopatia Classica, con le più recenti acquisizioni delle Scienze Evolutive in una ottica di ricerca integrata sulla Salute.

Nostro obiettivo principale è quello di formate professionisti il cui ambito di lavoro risieda quindi nell’area dello studio della salute e delle strategie per il suo potenziamento e pertanto non rientrano nel suo campo d’intervento né la diagnosi nosologica, né la cura di patologie, né la prognosi, né la prescrizione di farmaci a scopo terapeutico.

Il compito principale del Naturopata che si forma presso di noi, si inquadra nel contribuire al miglioramento della qualità della vita delle persone, educandole al mantenimento del proprio stato di salute, inteso nella sua globalità indivisibile sul piano psico-fisico-emozionale. In tal senso egli si formerà acquisendo tecniche specifiche per stimolare la forza vitale e assecondare la spontanea capacità dell’organismo di autoregolarsi per raggiungere l’equilibrio.

Organizzazione Didattica 

Il corso è strutturato sul modello della Didattica Modulare. La Didattica Modulare prevede la strutturazione delle lezioni in moduli da due a massimo sei lezioni, legati a monodiscipline o monografie. Ogni modulo prevede il completamento delle nozioni relative alla disciplina trattata, per questo motivo per ogni singolo modulo è previsto il rilascio dell’Attestato Finale sia per gli studenti ordinari, che per gli studenti uditori.

Sono studenti ordinari gli allievi che frequentano regolarmente tutte le materie del corso di studi. Si definiscono invece studenti uditori, gli allievi che frequentano un singolo modulo o più moduli durante il corso dell’anno accademico, senza essere iscritti regolarmente ai corsi. I crediti formativi acquisiti dalla la frequenza dei singoli moduli, verranno riconosciuti,  per gli studenti uditori qualora si vogliano iscrivere come studenti ordinari , come materie già frequentate e dalla quota amministrativa verranno detratte le quote pagate per i singoli moduli a cui si è partecipato come uditori, se il passaggio viene effettuato nello stesso anno accademico.

Il piano Didattico si sviluppa in 34 Moduli distribuiti nell’arco di un quadriennio per un totale di 1880 ore di formazione (1480 ore frontali e di laboratorio e 400 ore di tirocinio) e svolti in 18 fine settimana annuali, più 100 ore di tirocinio. Per ogni modulo completato verrà rilasciato l’Attestato della disciplina insegnata.

L’Anno Accademico parte nel mese di Ottobre e si conclude a Luglio, ma grazie al sistema modulare potranno essere accettati allievi in qualsiasi momento dell’anno.

N.B.: Per ottenere l’attestato finale di Naturopata Professionista e potere quindi esercitare la libera professione e iscriversi alle Associazioni di Categoria sarà OBBLIGATORIA la frequenza e i relativi esami di tutti i 34 moduli.

Attualmente la formazione in Naturopatia in Italia ha carattere esclusivamente privato, pertanto, al termine del percorso di studi è possibile rilasciare un attestato di formazione professionale in Naturopatia.

Una volta concluso il percorso formativo sarà consentito l’esercizio della Libera Professione (attivando il Cod.Iva 74.90.99 sottocodice 078 attività di Naturopata).